Photo Francesco Troina fotoservizi stampa
 

Reza, un fotografo per Librino
settembre 2011

Sono circa 100 i ragazzi che hanno
partecipato dal 18 al 25 settembre (e
che proseguirà dal 16 al 23 ottobre) al
workshop che il fotoreporter iraniano
Reza Deghati ha tenuto a Librino,
quartiere a rischio nella perifria di
Catania. Voluto dalla Fondazione Fiumara
d'Arte, per creare un processo formativo
su dei giovani che hanno minori
possibilità rispetto ai loro coetanei di
avvicinarsi all'arte ed alla cultura, il
workshop ha avuto lo scopo di insegnare
un modo di fotografare diverso da quello
classico delle foto ricordo tra amici,
esaltando le valenze artistiche della
fotografia, col risultato di avere
appassionato e coinvolto i
partecipanti.Ed è proprio a Librino che
Antonio Presti donerà il museo
Terzocchio Meridiani di Luce, il più
grande museo fotografico a cielo aperto,
un archivio civile, antropologico e
artistico che mostrerà i visi, gli
sguardi, l’anima di oltre 30.000 persone
di Librino, di Catania e dell’intera
provincia etnea.







Clicca sull'immagine per la galleria.
Reportage
 
Home Reportage Interiors Travel Portraits People Published Contacts
 
 
Designed by Arturo Giusto. Powered by MaKuMo® 2006. All Rights Reserved.